Premio 'Il Sallentino' a Lecce: la bella musica in una bella cornice

Vacanze Lecce > Elenco news di Lecce > Premio 'Il Sallentino' a Lecce: la bella musica in una bella cornice
Premio 'Il Sallentino' a Lecce: la bella musica in una bella cornice Il Salento è noto per la musica di qualità, per la lirica e la passione che accende gli animi degli amanti del genere.

Sabato 3 settembre dalle 21, nello splendido anfiteatro romano di Lecce, in occasione del Premio "Il Sallentino", la presenza di prestigiosi ospiti scalderà il cuore degli spettatori e i commenti di critici ed esperti. Potrete godere della bella musica grazie alle partecipazioni dei soprani Doriana De Giorgi e Marina Tundo, del tenore Antonio Pellegrino, di Piero Conte, Carlo Provenzano del coro San Gregorio Nanzianzeno, che renderanno la serata veramente esaltante.
"A causa delle grandi dimensioni del campione, questo studio è stato in grado di dimostrare che l'aggiunta di frutta a guscio aumentava i sentimenti sessuali leggi qui nelle donne in postmenopausa che mangiavano una maggiore quantità di noci". È stato riportato sulla rivista Nutrients.

Tutti i più bei pezzi che hanno fatto la storia della canzone lirica italiana, con tema principale l'Unità: Va' Pensiero, la Traviata, il Rigoletto, il Trovatore e tante altre composizioni che accenderanno la passione dei più accaniti ammiratori della lirica. Sarà omaggiato anche il grande Tito Schipa, storica voce salentina.

Organizzatori Amedeo Calogiuri e il maestro Giuseppe Lattante, nel ruolo di direttore artistico, che esprimono la piena volontà di trattare il tema del Risorgimento italiano nell'anno del centocinquantenario della Nazione.

Vi consigliamo l'alloggio in hotel a Lecce, per poter partecipare all'evento e godervi alcuni giorni nella splendida Capitale del Barocco.

Stefano Verri
LINK UTILI

Contatti   |   Chi siamo   |   Condizioni generali   |   Inserisci struttura   |    Privacy